È necessaria l'autorizzazione dell'amministratore per eliminare questa cartella (RISOLTO)

Hai bisogno delle autorizzazioni di amministratore per eliminare questa cartella è un problema comune di Windows 10. Il problema viene affrontato dagli utenti quando vogliono eliminare una cartella dal proprio computer. Questo errore lascia molti perplessi poiché sono gli amministratori del PC perché è, di solito, il loro computer di casa. Come altri problemi di Windows, anche questo ha alcune correzioni. Ecco alcune soluzioni che puoi applicare per eliminare le autorizzazioni di amministratore per l'errore di eliminazione delle cartelle.

È necessaria l'autorizzazione dell'amministratore per eliminare questo errore di cartella

Abbiamo fatto la ricerca per te, quindi ecco cosa funziona per risolvere questo errore.

1. Modifica le proprietà della cartella

    Vai alla cartellaposizione sul tuo computer. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartellache mostra l'errore richiesto dall'autorizzazione dell'amministratore e seleziona le proprietà .
  1. Clicca sul Scheda Sicurezza che si apre e fare clic su Modifica in Gruppi o nomi utente .
  2. Adesso fare clic su Aggiungi e nel campo di testo sotto Immettere i nomi degli oggetti per selezionare la casella, genere tutti .
  3. Una volta terminato, fare clic su Controlla i nomi e premere OK.
  4. Nelle nuove finestre che compaiono dopo il tuo fare clic su OK , vai su Sicurezza > Autorizzazioni di tutti e selezionare l'opzione Controllo completo.



Ora tutti gli utenti, siano essi amministratori, TrustedInstaller o un utente normale, avranno il controllo completo sulla cartella e saranno in grado di eliminarla.

2. Modifica il controllo dell'account utente

Ci sono momenti in cui l'acquisizione della proprietà della cartella in Windows 10 non risolve il problema. L'errore dell'amministratore persiste. In queste circostanze, utilizzare il seguente metodo:

  1. Aprire Pannello e vai a Profili utente.
  2. Seleziona il tuo accounte fare clic 'Cambiare le impostazioni di controllo dell'account'.
  3. Sul Finestra delle impostazioni di controllo dell'account utente , noterai un Dispositivo di scorrimento con un indicatore posizionato su Non avvisarmi mai quando apporto modifiche alle impostazioni di Windows. Sposta il cursore verso il basso su Mai notificare l'opzione .
  4. Adesso Riavvia il computer e sarai in grado di farlo eliminare la cartella chiedendo i privilegi di amministratore per completare l'attività.

amministratore6

3. Attivazione dell'account amministratore nativo di Windows

Se entrambe le soluzioni fornite sopra non ti hanno aiutato a eliminare la cartella, puoi provare ad attivare l'account amministratore nativo. Ecco come puoi farlo:

  1. Aprire Prompt dei comandi con diritti di amministratore .
  2. Nella finestra del prompt dei comandi, inserisci il seguente comando ;
|_+_|
    Immettere il comando seguentee tocca Invio.
|_+_|
  1. Adesso riavvia il computer . Accedi tramite l'account amministratore nativo ed elimina la cartella.

amministratore7

4. Avvio in modalità provvisoria

Nel caso in cui nessuna delle soluzioni funzioni per te, puoi avviareModalità provvisoria di Windowsed elimina la cartella. Ecco come puoi farlo:

  1. Clicca sul Pulsante Start e seleziona Impostazioni dal riquadro sinistro del menu
  2. Clic Aggiornamento e sicurezza .
  3. Ora fai clic su Opzione di recupero nel riquadro sinistro di Windows
  4. Clicca su Pulsante Riavvia ora sotto l'opzione di avvio avanzato
  5. Una volta riavviato il computer, premere F4 per entrare in modalità provvisoria .
  6. Quando vedrai il desktop con uno sfondo nero, sarai in modalità provvisoria. Vai avanti ed elimina la cartella.

amministratore_10

5. Controllo file di sistema

Questo è un modo non convenzionale per correggere l'errore di amministrazione durante l'eliminazione di una cartella, ma funziona soprattutto se la cartella ha ereditato le autorizzazioni da un'app che è stata installata o da una cartella proveniente da un sistema diverso.

  1. Apri il prompt dei comandi con diritti di amministratore.
  2. Immettere il comando seguente
|_+_|
  1. Una volta completata la scansione, riavviare il sistema
  2. Dopo il riavvio, eliminare la cartella.

6. Prendi il controllo tramite il file Custom.BAT

Puoi prendere con forza il controllo della cartella problematica creando un file .bat personalizzato funziona anche per loro. Ecco come lo fai.

  1. Aprire Esplora file e vai alla cartella stai cercando di eliminare.
  2. Rinominarela cartella in Directory bloccata . Sposta la cartella nella radice dell'unità Ccioè, sposta la cartella nell'unità C in modo che NON sia nidificata in nessun'altra cartella. Crea un file di testo successivo(usa Blocco note) al radice dell'unità C . Digita il seguentenel file e salvalo con il File di estensione BAT . Assegna un nome al file del_directory.bat .
|_+_|
    Esegui il file con diritti di amministratoree cancellerà la cartella.

Conclusione

Oltre a questi metodi, sono disponibili una miriade di strumenti di terze parti che possono aiutarti a ripristinare l'accesso alle cartelle di sistema. Puoi provare a usarli ma solo come ultima risorsa. Non c'è nulla che quegli strumenti possano fare che le correzioni di cui sopra non stiano facendo. Dovresti anche prestare una certa cautela quando elimini una cartella che Windows 10 ti impedisce di eliminare perché potrebbe essere fondamentale per il sistema. Recuperarlo potrebbe essere impossibile e potrebbe essere necessario reinstallare il sistema operativo per ripristinare la stabilità.

Ricevi suggerimenti quotidiani nella tua casella di posta. Iscriviti alla newsletter 35.000+ altri lettori
Componente aggiuntivo SportsDevil per Kodi: come installare SportsDevil in pochi minuti Articolo Precedente

Componente aggiuntivo SportsDevil per Kodi: come installare SportsDevil in pochi minuti

Come gestire facilmente i tuoi programmi di avvio, un modo semplice per aumentare le prestazioni del sistema Per Saperne Di Più

Come gestire facilmente i tuoi programmi di avvio, un modo semplice per aumentare le prestazioni del sistema