Come accedere al prompt dei comandi senza avviare il desktop su Windows 10

Quando qualcosa va storto con Windows, e non stiamo parlando dei problemi di routine che ha, ma qualcosa in cui un file essenziale è danneggiato, spesso non puoi risolverlo dal desktop. La soluzione spesso risiede nel correggere i file dal prompt dei comandi o eseguendo alcuni controlli per trovare cosa c'è che non va. In ogni caso, devi accedere al prompt dei comandi prima di arrivare sul desktop, se mai ci arrivi.

Accedi al prompt dei comandi

Esistono due casi in cui potrebbe essere necessario accedere al prompt dei comandi; quando hai installato Windows 10 e quando non hai installato alcun sistema operativo. Il processo per i due è leggermente diverso.



Windows 10 installato

Se hai installato Windows 10, puoi accedere al prompt dei comandi dalle Opzioni di avvio avanzate. Ci sono tre strade che puoi prendere.

Se riesci ad accedere al desktop e ad aprire l'app Impostazioni, vai al gruppo di impostazioni Aggiornamento e sicurezza, vai alla scheda Ripristino e, in Avvio avanzato, fai clic su Riavvia ora. Vai a Risoluzione dei problemi> Opzioni avanzate e fai clic sull'opzione Prompt dei comandi.

L'altra opzione è avviare direttamente la schermata delle opzioni di avvio avanzate. Per farlo, tocca F11 nel momento in cui accendi il computer e ti porterà alla schermata Avvio avanzato dove puoi selezionare nuovamente Prompt dei comandi.

L'ultima alternativa è tenere premuto il tasto Maiusc quando si riavvia Windows 10 dal desktop. Ti porta di nuovo alla schermata Avvio avanzato, dove fai clic su Prompt dei comandi.

Nessun sistema operativo installato

Se non hai un sistema operativo installato, hai bisogno di una chiavetta USB con Windows 10 su di essa. Non è difficile ottenerne uno, ma per farlo avrai bisogno di accedere a un computer funzionante.

Collegalo al PC e accendilo. Assicurati che il PC si avvii dall'unità USB. È possibile controllare e modificare l'ordine di avvio dal BIOS. Dopo aver avviato la schermata di installazione per Windows 10, vedrai un'opzione di riparazione. Cliccalo.

L'opzione Ripara ti porta alla stessa schermata delle opzioni di avvio avanzate che ottieni e l'opzione Prompt dei comandi è dove dovrebbe essere.

Dal prompt dei comandi, avrai a tua disposizione le solite utilità che ha da offrire. Ad esempio, puoi usa Diskpart per formattare e partizionare le tue unità . Se stai cercando di salvare i file dal disco rigido, puoi utilizzare il prompt dei comandi per farlo.

Ricevi suggerimenti giornalieri nella tua casella di posta Iscriviti alla newsletter 35.000+ altri lettori
Come risolvere Epic Games Launcher non funzionante Articolo Precedente

Come risolvere Epic Games Launcher non funzionante

Come fare una tintura verde in Minecraft Per Saperne Di Più

Come fare una tintura verde in Minecraft