Come trovare la posizione della cartella di avvio di Windows 10

Windows 10 può eseguire automaticamente le app all'avvio. Alcune di queste app, come Windows Defender, sono app stock che il sistema operativo ha aggiunto all'elenco degli elementi di avvio. Altre app possono essere aggiunte o rimosse da un utente. Alcune app hanno un'opzione 'Esegui all'avvio' nelle loro impostazioni che semplifica l'aggiunta all'elenco degli elementi di avvio. Le app che non dispongono di questa opzione devono essere aggiunte manualmente all'elenco degli elementi di avvio aggiungendole alla cartella Esecuzione automatica.

Cartella di avvio di Windows 10

La cartella Avvio è una cartella di sistema che contiene app, file e script che si apriranno all'avvio di Windows 10 sul desktop. Questa cartella non deve essere confusa con la cartella del menu Start che è per la memorizzazione di app/riquadri del menu Start.



Ci sono due tipi di cartelle di avvio; una cartella specifica dell'utente e una cartella di avvio per tutti gli utenti . La cartella specifica dell'utente conterrà tutti gli elementi che un utente desidera eseguire all'avvio, mentre la cartella di avvio per tutti gli utenti conterrà gli elementi che verranno eseguiti all'avvio per tutti gli utenti che accedono al sistema.

Posizione della cartella di avvio di Windows 10

L'unico trucco per aggiungere un elemento alla cartella Avvio è sapere dove si trova.

Per trovare la cartella di avvio specifica dell'utente, attenersi alla seguente procedura;

  1. Clicca il Scorciatoia da tastiera Win+R per aprire la casella Esegui.
  2. Nella scatola della corsa, accedere |_+_| e toccare il tasto Invio.
  3. Nella cartella che si apre, vai a |_+_|.

In alternativa, puoi incollalo nella barra degli indirizzi di Esplora file ma sostituisci Nome utente con il tuo nome utente,

|_+_|

Per trovare la cartella Esecuzione automatica per tutti gli utenti, attenersi alla seguente procedura;

  1. Aprire Esplora file.
  2. Vai al Scheda Visualizza.
  3. Abilita 'Elementi nascosti'per mostrare file e cartelle nascosti.
  4. Apri il Unità C.
  5. Vai a|_+_|

In alternativa, incollalo nella barra degli indirizzi in Esplora file e tocca Invio.

|_+_|

Aggiungi app alla cartella di avvio di Windows 10

L'aggiunta di app alla cartella Avvio è semplice. Puoi seguire la stessa procedura per entrambi i tipi di cartelle di avvio, tuttavia, per la cartella di avvio per tutti gli utenti, avrai bisogno dei diritti di amministratore per aggiungere un elemento.

    Fai clic con il pulsante destro del mouse sull'app, file o cartella che desideri aggiungere alla cartella Esecuzione automatica.
  1. Selezionare Invia a>Desktop (Crea scorciatoia).
  2. Apri la cartella Avvio.
  3. Taglia il collegamento sul desktop per l'app e incollalo nella cartella Avvio.

Nota: Windows 10 generalmente blocca l'esecuzione degli script all'avvio, ma tutti gli altri tipi di file, inclusi gli script Autohotkey, funzioneranno. Se vuoi il app da eseguire con diritti di amministratore all'avvio , dovrai modificare il collegamento.

Rimuovi le app dalla cartella di avvio di Windows 10

Per rimuovere un'app, un file o una cartella dalla cartella Esecuzione automatica, aprila ed elimina l'elemento.

Conclusione

Sapere dove si trova la cartella Avvio consente di tagliare facilmente quali app vengono eseguite all'avvio. Idealmente, si desidera mantenere le app non essenziali fuori da questa cartella in modo che il sistema finisca di avviarsi più rapidamente. Puoi sempre eseguire manualmente le app quando ne hai bisogno.

Ricevi suggerimenti giornalieri nella tua casella di posta Iscriviti alla newsletter 35.000+ altri lettori
Componente aggiuntivo SportsDevil per Kodi: come installare SportsDevil in pochi minuti Articolo Precedente

Componente aggiuntivo SportsDevil per Kodi: come installare SportsDevil in pochi minuti

Come gestire facilmente i tuoi programmi di avvio, un modo semplice per aumentare le prestazioni del sistema Per Saperne Di Più

Come gestire facilmente i tuoi programmi di avvio, un modo semplice per aumentare le prestazioni del sistema